NET - New English Teaching

Potenziare le conoscenze e l’uso della lingua inglese è uno degli obiettivi richiesti dall’utenza, individuati dal collegio docenti e sostenuto dal CDA dell’Istituto Ricci.

Dal 2017 Il CDA ha quindi stipulato un protocollo di intesa tra l’Istituto e la scuola New English Teaching (NET)https://new-english-teaching.it/, una delle maggiori scuole di inglese in Italia, che opera presso scuole pubbliche e private, aziende e associazioni. New English Teaching organizza inoltre presso le sue sedi corsi di lingua inglese differenziati in base all’età e al curricolo scolare dell’alunno ed aveva già nella zona di Niguarda una di queste sedi, che necessitava di una nuova collocazione.

Tale accordo ha previsto:

  • L’avvio di vari progetti linguistici in orario scolastico curricolare con insegnanti madrelingua alla scuola dell’infanzia e primaria negli anni scolastici 2017/18 e 2018/19 e dall'anno 2019/2020 proseguiranno anche pe la scuola secondaria di I grado.
  • L’apertura della sede Milano Affori-Niguardacon la proposta di corsi extrascolastici pomeridiani aperti agli allievi della scuola e all’utenza esterna, a partire da settembre 2018

Il Collegio Docenti in fase di verifica e scelte previste per il piano di miglioramento dell’Istituto ha poi deciso di operare le seguenti scelte per le lezioni in orario scolastico curricolare peril prossimo triennio:

Scuola dell’Infanzia:

-intervento dell’insegnante madrelingua di un’ora per 27 lezioni per gli alunni di 4 e 5 anni (Pre-School 1 e 2) e di 30 minuti per 15 lezioni per i bambini di 3 anni (Approach).

Il ciclo Approach-Pre-School intende avvicinare il bambino alla lingua e alla cultura inglese attraverso l’attività ludica, creando le condizioni favorevoli ad un totale coinvolgimento e ad un apprendimento gioioso, stimolando la sua naturale curiosità e la motivazione ad imparare.

 

Scuola Primaria:

-intervento dell’insegnante madrelingua di un’ora per 28 lezioni per gli alunni di tutte le classi dalla 1^ alla 5^, con la compresenza della docente specialista di inglese per corsi di Conversazione.

I corsi di conversazionesonofinalizzati allo sviluppo delle abilità linguistiche relative alla comprensione ed alla produzione orale: viene potenziato l’aspetto comunicativo per una più piena padronanza della lingua inglese parlata. I contenuti di questi corsi sono individuati in parallelo a quelli della programmazione scolastica ministeriale, con particolare attenzione alla cultura a alle usanze britanniche e statunitensi. La metodologia proposta è interattiva e ludica.

- intervento dell’insegnante madrelingua di un’ora per 28 lezioni per gli alunni della classe  5^, con la compresenza della docente specialista di inglese per la preparazione di una certificazione linguistica: l’esame Starters Cambridge English Young Learnersdella University of Cambridge. Nel corso viene utilizzata una metodologia comunicativa e funzionale che mira a sviluppare le quattro abilità linguistiche: Reading, Writing, Listening e Speaking. Gli esamiCambridge English Young Learnerssono il primo passo verso l'acquisizione di una conoscenza della lingua inglese praticae sono riconosciuti a livello internazionale, pur non essendo ancora titoli di studio.

 

Scuola Secondaria di primo grado

-Intervento dell’insegnate madrelingua di un’ora per 28 lezioni per corsi di Conversazionee per la preparazione della certificazione linguistica conclusiva del 1° ciclo di Istruzione: Cambridge English: Keyfor Schools(noto anche come KET)della University of Cambridge. Il test KEY è una certificazione di livello base (A2) che dimostra l’abilità di usare l’inglese per comunicare in situazioni semplici. Esso permette di comprendere l’inglese scritto di base e comunicare in situazioni elementari e familiari ed è riconosciuto a livello internazionale come primo titolo di studio


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.