Per a.s. 2018/19 la scuola dell’Infanzia dell’Istituto è composta da 2 sezioni eterogenee con la presenza di bambini da 3 a 5 anni. Dal prossimo anno alle due sezioni sarà aggiunta la sezione primavera con l’accoglienza dei bimbi dai 24 ai 36 mesi.

 

Orario scolastico

7:30 – 8:35 Pre scuola

8:45 – 9:15 Ingresso

9:30 – 11:10 Attività per sezione o per età

11:10 – 11:30 Preparazione al pranzo

11:30 – 12:30 Pranzo

13:00 Prima uscita

12:30 – 13:30 Gioco libero

13:30 – 15:15 Attività gioco/nanna per i piccoli;

15:15 – 15:45 Preparazione all’uscita

15:45 – 16:00 Seconda uscita

16:00 – 16:30 Post scuola

16:30 – 18:00 Uscita in base alla richiesta.

 

Gli spazi

Le aule a disposizione degli alunni sono 4: 2 aule sezione, 1 aula per primavera, 1 aula per attività di tipo laboratoriale.

 

Le aule di sezione sono organizzate con spazi adibiti a:

- attività grafico pittorica con strumenti e materiali per disegnare e colorare;

- manipolazione, con materiale specifico per favorire lo sviluppo della creatività e della motricità fine;

- giochi di costruzioni;

- materiale strutturato, con giochi per imparare a scoprire, classificare e mettere in corrispondenza;

- gioco simbolico, con materiali atti a sviluppare il gioco simbolico e di ruolo, così da interiorizzare ed esprimere il proprio vissuto;

- angolo morbido, con tappeto e libri, per momenti di relax, lettura e conversione.

 

Organizzazione didattica

Il team che opera sulle classi della scuola dell’infanzia è composto da:

  • 4 docenti che si alternano nelle classi
  • Docente specialista di religione, attività motoria, musicale, arte (1° quadrimestre) teatro (2° quadrimestre) e lingua inglese
  • N° 3 docenti di sostegno per la presenza di alunni DVA
  • N° 1 educatore
  • N° 1 personale ATA

 

Il curricolo, pianificato ad avvio del triennio (vedi allegato n°1) viene rivisto annualmente nella proposta didattica da parte del collegio e condiviso con gli specialisti che operano nella scuola.

In genere i bambini lavorano per gruppi classe, eterogenei per età, con le docenti di sezione, e la specialista di religione che porteranno avanti proposte legate ai 10 campi di esperienza, previsti da normativa o per gruppi d’età con i docenti specialisti

 

Gli interventi degli specialisti sono finalizzati a

  • Religione, per un approccio culturale alla religione cattolica;
  • Attività psicomotoria, una graduale presa di coscienza delle potenzialità del proprio corpo e il suo corretto uso.
  • Attività musicale , attività finalizzata alla scoperta del ritmo e della musica
  • Attività artistica attività finalizzata alla allo sviluppo della creatività e la sua espressione con l’utilizzo di diverse tecniche grafiche
  • Attività teatrale attività finalizzata alla presa di coscienza dei propri sentimenti, delle emozioni che si provano nel quotidiano e la loro espressione

Oltre agli specialisti Interni il percorso della Scuola dell’Infanzia prevede la collaborazione con enti esterni secondo le seguenti modalità :

  • Lingua inglese, con specialista ed insegnante madrelingua in collaborazione con la scuola di inglese NET, riservato ai bimbi di 4 e 5 anni;
  • proposta di attività attuata in collaborazione con il CREMIT, ogni sezione sviluppa un particolare aspetto delle tecnologie digitali e dei linguaggi espressivi, con l’obiettivo di accrescere le competenze dei bambini su un utilizzo corretto e creativo dei media contemporanei.

 

Per l’anno scolastico in corso è proposto ai bimbi della scuola dell’infanzia un progetto di gemellaggio con una scuola situata in una missione in Etiopia, così da far interfacciare i bambini con altri che vivono in un altro contesto geografico e socioculturale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.